Elementi di contabilita

Elementi di contabilita

Indice Contenuti

Elementi di contabilita è il primo post che dedicherò a un breve corso sulla contabilità.

In questo blog ho parlato di finanziamenti, forme innovative di finanziamento (crowdfunding), di analisi per indici, di bilancio (conto economico e stato patrimoniale).

Probabilmente manca però la base di tutto.

E’ diventato indispensabile chiarire cos’è la contabilità e soprattutto indicare gli elementi di contabilita che possano aiutare l’imprenditore a capire come gira la sua impresa!

E’ come però scalare la vetta di un monte senza sapere a che altezza dobbiamo arrivare! O, peggio, senza sapere come misurare l’altezza del monte che vogliamo scalare!

Dedicherò quindi le prossime settimane a spiegare in modo BANALE la contabilità.

Non me ne vogliano gli addetti ai lavori ma obiettivo preciso e specifico di questo breve percorso è quello di mettere tutti nella condizione di poter capire e comprendere la base del management aziendale.

Sarò molto approssimativo in questo racconto, utilizzerò confronti molto pratici e materiali ricorrendo alla semplificazione assurda e massima ciò comporterà possibili imprecisioni dottrinali.

In altre parole, vorrei offrire una risposta alla domanda: “come faccio a capire di contabilità?”.

Elementi di contabilita… quali sono?

Gli elementi di contabilità di base sono i conti. I conti rappresentano l’unità minima a partire dalla quale è possibile costruire un sistema contabile, il quale costituirà la base del sistema informativo aziendale.

L’adeguata tenuta della contabilità consentirà di redigere, per esempio, il bilancio d’esercizio che ne rappresenta l’epilogo, il riassunto!

Come ho spiegato nel video, così come il sistema di peso ha la sua unità di rappresentanza nel grammo e il sistema della lunghezza nel centimetro, il sistema contabile lo ha nel “conto”.

Ogni volta che accadrà un fatto di gestione e sarà necessario fare una registrazione ecco che il conto acquisirà la sua massima importanza!

Cosa vuol dire gestire la contabilità?

Gestire la contabilità significa effettuare le registrazioni contabili, ovvero redigere i libri che consentono all’impresa di annotare tutti i fatti di gestione.

E’ indispensabile che si tenga tutti i giorni, quotidianamente affinché non sfuggano gli eventi che condizionano la vita dell’impresa, oltretutto questa è una prescrizione normativa quindi è la legge che impone la tenuta della contabilità in modo cronologico.

Come si tiene la contabilità di un’azienda?

La contabilità si tiene come un diario personale, attraverso dei registri obbligatori per legge: il libro giornale ed il libro mastro.

Entrambi sono libri cronologici, in cui è necessario scrivere gli accadimenti aziendali giorno per giorno, accadimento per accadimento.

I libri contabili

Il libro giornale prescrive di utilizzare i conti evento per evento. Proprio come indicato dalla parola “giornale” acquisisce, come in un giornale, la funzione di commento di quanto accaduto nella vita dell’impresa operazione per operazione nel rispetto di quanto accaduto nel tempo.

Il libro mastro invece ha il proprio focus sui conti. Il mastro è la rappresentazione di quanto accaduto, conto per conto, nella vita dell’impresa. Quindi l’attenzione si sposta dalle operazioni nella sua interezza ai conti che sono stati utilizzati durante le diverse registrazioni contabili.

Ogni evento della vita dell’impresa viene quindi rivisto sotto due visioni.

La prima, quella del libro giornale, in ragione dell’evento accaduto; la seconda, quella del libro mastro, in ragione dei conti utilizzati in ogni registrazione contabile e, quindi, per tracciare quanto accaduto in ogni evento.

Chi tiene la contabilità?

La contabiltià è tenuta dalle persone, che fisicamente effettuano le registrazioni nei conti dell’azienda con l’ausilio di software specifici.

Individuare queste persone diventa strategico per l’imprenditore. Di recente, con l’arrivo della fatturazione elettronica, molto sta cambiando.

Probabilmente quello della tenuta della contabilità diventerà sempre più un’operazione capace di essere fatta direttamente dai software, l’intervento delle persone diverrà di mero controllo!

Molte startup innovative stanno spingendo su questo aspetto.

L’elemento umano, a mio modesto avviso, rimarrà un elemento fondamentale soprattutto perché dalla sintesi di tutta la contabilità si definirà il bilancio che rimane lo strumento principe dell’informativa d’impresa.

Pasquale Stefanizzi
Pasquale Stefanizzi

Esperto in Rapporti
Banca-Impresa & Crowdfunding

Altri Articoli

bilancio di esercizio

Bilancio di esercizio

Cos’e’ il bilancio d’esercizio? Come migliorare il bilancio di esercizio del 2020? Andiamo per gradi… E’ il complesso dei documenti che hanno imprenditori e imprese per far conoscere se stessi!

Read More »
Revenue Based Financing loans lending

Revenue Based Financing

Revenue Based Financing è il post dedicato all’intervista fatta a Francesco Virmercati, Investment Analyst @ Viceversa, piattaforma che, in Italia, ha introdotto il revenue based lending o revenue based loans.

Read More »

Restiamo in Contatto

Iscrivendoti alla mia Newsletter Accetti di ricevere solo comunicazioni di altissimo valore.

Potrai cancellare la tua iscrizione in ogni momento.

Iscriviti alla Newsletter

Ø spam, + Valore

Iscrivendoti a questa Newsletter Accetti di ricevere solo comunicazioni di altissimo valore.

L’invio delle email sarà quindicinale o maggiore.

Potrai cancellare la tua iscrizione in ogni momento tramite il link presente in ogni email o scrivendo una messaggio a: [email protected] .

POSSO AIUTARTI?

Scrivi qui il tuo messaggio, risponderò alla tua e-mail.