Founder

Ciao sono Pasquale Stefanizzi, da diversi anni, pratico l’attività di consulenza bancaria e finanziaria al fianco di imprese.

La figura del consulente finanziario d’impresa é strategica per l’ottenimento delle risorse finanziarie utili alla gestione dell’attività.

Penso di essere l’esempio di come la sperimentazione continua sia lo strumento più potente per cercare di raggiungere grandi risultati.

Delle volte si può riuscire, delle altre no. Penso però che la perseveranza e la determinazione siano il sale della vita e dei risultati che ne possiamo conseguire.

Chi è Pasquale Stefanizzi?

Parlare di me agli altri mi è sempre complicato!

Sono nato a Matera il 6 marzo 1976.

Mi sono laureato in Economia e Commercio, indirizzo matematico-statistico, presso la facoltà di Economia dell’Università del Salento (prima Università di Lecce) il 25 febbraio del 2000 (dove poi ho collaborato per 9 anni).

Ho iniziato immediatamente a sperimentare in ambito lavorativo, cogliendo l’opportunità di un fantastico corso di formazione in materia di turismo presso la Provincia di Lecce.

Contemporaneamente ho vinto una borsa di ricerca presso l’Università di Lecce che mi ha dato la possibilità fare la mia prima pubblicazione: “QUOTAZIONE IN BORSA: NUOVE OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE SALENTINE“.

Penso di essere stato da subito un visionario, perchè?

Ho scritto, nero su bianco, che le imprese salentine per affermarsi sul mercato dovessero cambiare il paradigma del finanziamento ed optare per un finanziamento di mercato! Ho individuato quelle che, a mio parere, rientravano del novero delle imprese  potenzialmente quotabili in borsa!

Il 6 giugno 2000 sono partito per il militare (6° scaglione 2000), sono stato a Foggia, dove ho frequentato nelle libere uscite, con grande determinazione, uno studio di sviluppo web… Forse se stai leggendo questo è anche grazie allo sforzo che ho compiuto in quel periodo di capire come internet, le strategie di digital marketing, l’abbattimento delle barriere spaziali avrebbe cambiato le nostre vite!

Si inizia a fare sul serio…

Appena rientrato a Lecce, il 2 maggio 2001 ho iniziato la mia avventura professionale da bancario, presso Banca Arditi Galati (gruppo Banca Sella), facendo il lavoro che avevo sempre sognato.

Mi ricordo infatti da bambino di non aver mai detto di voler fare l’astronauta ma… il bancario!

E a 25 anni, da laureato e con il militare assolto (2 condizioni invalicabili al tempo), c’ero riuscito! Il tutto però finì il 2 maggio 2003, quando il mio contratto di formazione lavoro non fu rinnovato e tornai “in cerca di occupazione”.

Tante volte mi sono chiesto se avessi avuto il coraggio di svoltare senza che accadesse questo fatto! Non so, ho avuto però il coraggio di farmi delle domande, a chiedermi come avessi potuto aiutare gli imprenditori a cambiare se stessi e le loro imprese, cercando di portare la “filosofia della banca” all’interno delle aziende!

Torniamo al racconto, nell’agosto 2003 mi sono sposato e… questa è la cosa più importante della mia vita (prima che nascessero i miei 3 figli)!!!

A novembre 2003 mi rimisi all’opera presso un’impresa di Lecce, di materiale di edilizia leggera… Lì ho capito tantissimo. Ho lavorato facendo di tutto… il learning by doing di cui tanto parlo, l’ho sperimentato in prima persona!

Dal mondo della banca, fatto di numeri, di video, di interessi, di soldi sono passato alla vita fatta di uomini (anche in banca ci sono ma, a mio modesto avviso, non hanno lo stesso peso rispetto a quello che hanno nelle imprese non bancarie), di fatture, di magazzino, di cose, di imprenditori, di artigiani, ecc.

Ho lavorato presso Domoconfort di Lecce per 2 anni…

Tra l’estate del 2005 e novembre 2005 ho vinto il dottorato di ricerca a Roma Tor Vergata in Banca e Finanza

Da lì la svolta, ho ripreso in mano tutto quello che avevo imparato nelle due vite (da bancario e da lavoratore tutto fare) e l’ho messo insieme… Ho avuto la fortuna di scegliere un argomento bellissimo… il microcredito, quello vero!

Ho iniziato a capire che gli imprenditori hanno bisogno di essere aiutati nel rapporto banca-impresa (benché loro siano spesso convinti di poter fare soli), hanno bisogno di consulenza bancaria e finanziaria.

Ho iniziato a sperimentare tanto, non solo scientificamente (per pubblicare) ma per capire, per aiutare chi quotidianamente si sforza per creare valore.

Finito il dottorato ho deciso di divenire imprenditore anch’io, in qualità di consulente finanziario d’impresa, collaborando con diverse imprese per migliorare il rapporto col sistema bancario e facendo tanta e tanta formazione.

Oltre a fare il consulente esterno, attualmente sono responsabile dell’area finanza di una delle più importanti realtà industriali del Salento: Fonderie De Riccardis di Galatina.

A febbraio 2021 ho iniziato un’altra avventura che mi sta entusiasmando molto! Sono Specialist Innovation Financing per Dpixel, incubatore certificato che si occupa di CORPORATE INNOVATION & STARTUP.

Nella formazione ho iniziato a sperimentare (probabilmente mai finirò), a chiedermi come potessi fare a mantenere l’attenzione nei miei corsi, a destare interesse per le cose che dico, a trovare sistemi innovativi che consentissero di rimanere nel ricordo dei miei allievi (questo è per me il metro del successo di chi fa formazione)…

Sperimento anche a livello scientifico e non mi tiro mai indietro di fronte a sfide più lontane dai temi di economia aziendale e finanza d’impresa, ecco alcuni esempi:

Questo blog è la sintesi di tutto questo… Non ci credete? Dategli uno sguardo, a prescindere dalla consulenza bancaria e finanziaria! Buona lettura da me…

Pasquale Stefanizzi

Penso di essere l'esempio di come la sperimentazione continua sia lo strumento più potente per grandi risultati.

Pasquale Stefanizzi

Dicono
di me