Crowdfunding - A Scuola d'Impresa - Finanza alternativa

Il crowdfunding è una forma di finanza alternativa a quelle classiche! E’ nuova? Non tanto… si pensi che il basamento della Statua della libertà è stata una grande opera di crowdfunding. Si pensi che tutte le domeniche, durante la messa, contribuiamo ad un’attività di crowdfunding.

Perché il crowdfunding, come strumento di finanza alternativa, è tornato di moda in questo periodo? Per via della presenza dei social network che consentono di rispolverare collegamenti e conoscenze sopite!

Basta collegarsi a FB, Instagram o Linkeding per ritrovare amici di corso, ex colleghi, persone di rilievo pubblico… soggetti che possono tornare utili proprio alla causa della nostra campagna di crowdfunding.

Non è un caso che in “A scuola d’impresa” si parli molto di finanza d’impresa, soprattutto alternativa, ma non si disdegni di parlare di marketing con particolare enfasi di digital marketing.

Le migliori campagne sono frutto di una specifica strategia di marketing digitale, quindi attenzione ai soldi ma… non cadono dal cielo, una campagna di crowdfunding richiede uno sforzo di comunicazione e commerciale molto intenso, delle volte ci si interroga se non fosse stato meglio andare in banca a chiedere i soldi?! Scherziamo evidentemente ma ottenere i soldi è sempre molto complicato!

La campagna di crowdfunding va pianificata in ogni singolo dettaglio e, come per qualsiasi altra attività commerciale di successo, richiede ore di telefono, whatsapp, sms, incontri al bar (informali) e in attività di seminario e diffusione (formali)!

La finanza alternativa è un baluardo di questo blog… Qui di seguito gli articoli in cui ne abbiamo parlato ma soprattutto le campagne in cui abbiamo contributo professionalmente perché riuscissero al meglio (chiaramente non tutte le ciambelle escono col buco… dagli errori si impara)!

Articoli del blog in cui si parla di finanza alternativa

Campagne di crowdfunding in cui si è offerto il contributo