Rating ESG e finanza d’impresa

Rating ESG

Indice Contenuti

Rating ESG e finanza d’impresa possono sembrare due aspetti lontani ma, in verità, sono molto più vicini di quanto non ci si possa immaginare soprattutto se ci si pone l’obettivo del bilancio di sostenibilità.

In questo blog mi sono occupato spesso di rating bancario, ricordo i post:

Mi sono occupato anche della materia ESG in modo incidentale, parlando del visto di conformità e di congruità finanziaria: https://www.ascuoladimpresa.net/visto-di-conformita-e-congruita-finanziaria/

Rating ESG

Cos’è il rating ESG? E’ un giudizio di valutazione sugli aspetti Enviromental (ambientali), Social (sociali) e Governance (governo). Attraverso il rating ESG si certifica lo stato in cui si trova un’impresa rispetto ai temi indicati.

Come per qualunque altro rating, anche per quelli ESG ci sono società specializzate, le agenzie di rating, che emettono i giudizi dopo aver effettuato delle operazioni di raccolta e analisi dei dati di sostenibilità.

Aspetti di rilevanza ESG

Gli aspetti che rilevano nelle attività di monitoraggio ESG sono:

  • aspetti ambientali – tendenza verso il carbon free e, quindi, riduzione delle emissioni in atmosfera, ricerca dell’efficienza energetica e nell’uso delle risorse ambientali,
  • aspetti sociali – parità di genere e dei diritti umani, qualità degli ambienti di lavoro e delle relazioni tra lavoratori, miglioramento delle relazioni di fornitura,
  • aspetti di corporate governance – varietà e indipendenza nei CdA, trasparenza ed incentivazione nel raggiungimento di obiettivi di sostenibilità per il managament, politiche di diversità.

Dal rating ESG al bilancio di sostenibilità

Il bilancio di sostenibità può rappresentare il punto di arrivo di una politica aziendale rivolta verso il rispetto degli ESG.

Il report di sostenibilità può essere il primo passo ma le parole che devono indicare l’agire dell’impresa sono “bilancio sostenibilità”.

Il rapporto di sostenibilità non indica solo quanto attiene agli aspetti ambientali, si pone l’obiettivo di indicare della sostenibilità a 360° (non ci dimentichiamo della sostenibilità economico/patrimoniale abilmente trasfusa nel bilancio d’esercizio).

Partiamo allora “da bilancio di sostenibilità definizione”

I bilanci di sostenibilità sono i risultati delle attività di reportistica rivolti alla comprensione degli impatti economici, ambientali e sociali dell’impresa verso i terzi (proprietà, territorio, persone).

Rientrano negli ambiti della cd Responsabilità Sociale d’impresa per la quale è necessario rendere noto all’esteno le attività avviate e in preventivo per migliorare quando ciascuna organizzazione fa per il rispetto di questo ambito.

Ci si augura che non finisca per diventare un “libro” vuoto, intriso di parole ma povero di fatti! Ecco che diventa strategico parlare di bilancio ambientale aziendale e di bilancio ambientale e sociale per tracciare il passo verso qualcosa di più preciso.

Il bilancio sostenibile è quello dell’impresa che guarda al rispetto di cose e persone e che ha il pensiero rivolto verso il mantenimento dello status nel mondo che ci circonda.

Benché il bilancio di sostenibilità sia obbligatorio solo per le grandi aziende, deve essere il punto di arrivo per chiunque!

Per arrivare a questo strumento si può passare da punti intermedi, come per esempio la dichiarazione di carattere non finanziario, inserita nella relazione sulla gestione, che contiente informazioni ambientali, sociali, in materia di personale e diritti umani.

Possono essere incluse anche specifiche in materia di lotta contro la corruzione e/o andamento dell’impresa negli aspetti di economia circolare e cambiamento climatico.

ESG e miglioramento del rapporto tra imprese e sistema finanziario

In merito a questi argomenti ho avuto il piacere di confrontarmi con tecnici, bancari e analisti nell’incontro dal titolo “ESG e miglioramento del rapporto tra imprese e sistema finanziario” tenutosi presso il Sellalab Lecce il 9 giugno 2022.

Grazie alla sinergia tra me e l’amico Angelo Tafuro e Resilence siamo riusciti a parlare di un tema caldo come i rating ESG a imprenditori piccoli e grandi del nostro territorio.

Personalmente ho trattato il tema dell’importanza dei temi ESG nelle operazioni di finanza di mercato, durante il quale ho parlato di minibond, di equity crowdfunding e di necessità dell’imprenditore di avere una VISIONE aziendale per mantenersi coerenti con questi temi!

Pasquale Stefanizzi
Pasquale Stefanizzi

Esperto in Rapporti
Banca-Impresa & Crowdfunding

Altri Articoli

bilancio di esercizio

Bilancio di esercizio

Cos’e’ il bilancio d’esercizio? Come migliorare il bilancio di esercizio del 2020? Andiamo per gradi… E’ il complesso dei documenti che hanno imprenditori e imprese per far conoscere se stessi!

Read More »
Revenue Based Financing loans lending

Revenue Based Financing

Revenue Based Financing è il post dedicato all’intervista fatta a Francesco Virmercati, Investment Analyst @ Viceversa, piattaforma che, in Italia, ha introdotto il revenue based lending o revenue based loans.

Read More »

Restiamo in Contatto

Iscrivendoti alla mia Newsletter Accetti di ricevere solo comunicazioni di altissimo valore.

Potrai cancellare la tua iscrizione in ogni momento.

Iscriviti alla Newsletter

Ø spam, + Valore

Iscrivendoti a questa Newsletter Accetti di ricevere solo comunicazioni di altissimo valore.

L’invio delle email sarà quindicinale o maggiore.

Potrai cancellare la tua iscrizione in ogni momento tramite il link presente in ogni email o scrivendo una messaggio a: [email protected] .

POSSO AIUTARTI?

Scrivi qui il tuo messaggio, risponderò alla tua e-mail.