Finanza d'impresa & Formazione

Realtà aumentata

Realtà aumentata, realtà virtuale, differenze realtà aumentata e virtuale, applicazione pratiche realtà aumentata, esempi realtà aumentata
Pasquale Stefanizzi
Pasquale Stefanizzi

Esperto in Rapporti Banca-Impresa & Crowdfunding

Indice Contenuti

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter

Realtà aumentata, realtà virtuale, differenze, come funziona, applicazione pratiche, quale grande esempio… che grande caos serpeggia in questo ambito!

In questo post cercherò di dare il mio punto di vista e, per quanto possibile, cercherò di fare il punto sulla didattica innovativa!

Cos’è la realtà aumentata e come trasformerà la nostra vita

Alla domanda come funziona la realtà aumentata o smart reality si potrebbe rispondere: è la tecnologia che consente di vedere una realtà parallela.

Una realtà passata per esempio o futura. Più avanti parleremo attraverso esempi di realtà aumentata

Cos’è la realtà aumentata? Fonte Wikipedia, l’arricchimento della percezione sensoriale umana mediante informazioni, in genere manipolate e convogliate elettronicamente, che non sarebbero percepibili con i cinque sensi.

Quali sono le nuove frontiere, i nuovi prodotti ed i nuovi servizi della realtà aumentata?

La “Realtà aumentata” è diventata una forma di investimento per taluni e una forma di startup per altri.

Cos’è, come funziona e ambiti applicativi in italia

Nel video “formazione realtà aumentata” ci si è occupati di come funzioni la realtà aumentata in ambito formativo e quali possano essere i prossimi imminenti sviluppo.

Il Covid, a torto o ragione, ha dato un’ampia spallata al vecchio modo di fare formazione. Rapidamente scuole ed atenei hanno adottato modalità innovative di fare didattica.

Tutto questo ha spinto gli addetti al settore a comprendere come e quanto la realtà aumentata possa aiutare ulteriormente per fare un passo in più!

Durante l’intervento di approfondimento, ci si è interrogati sulle modalità per finanziare i nuovi progetti di realtà aumentata, le imprese, ecc… Abbiamo compreso che tutto questo può trovare nel crowdfunding la fonte!

Sono state indagate le diverse forme per fare finanza innovativa, cercando di capire come, già oggi, sia stata utilizzata.

Abbiamo parlato, in particolare, di 3 applicazione pratiche di realtà aumentata e di campagne di crowdfunding:

entrambe su mamacrowd, una delle piattaforme più importanti di equity crowdfunding in Italia.

Realtà aumentata aziende: quali sviluppi per il marketing?

Un utilizzo della realtà aumentata è quello dell’overlay. Vi è capitato mai di stare in una grande piazza e vedere da lontano dei turisti inquadrare una piazza e rimanere sbigottiti?

Ecco è l’overlay, ovvero l’utilzzo dello smartphone che, attraverso la fotocamera, inquadra un bene architettonico che viene riconosciuto dal software, il quale restituisce qualcosa di vissuto in passato.

Per esempio una scena di lotta tra cristiani e leoni in un anfiteatro, o la deportazione di ebrei in una piazza attraverso un video, ecc.

L’infrastruttura tecnologica, lo smartphone, consente di “potenziare” la visione con elementi di dettaglio che altrimenti la persona non potrebbe riconoscere.

Realtà virtuale aziende: esempi pratici

Nel video abbiamo portato esempi pratici di aziende del settore della formazione che hanno adottato modelli di realtà virtuale.

Il mondo è ormai pieno di utilizzi ed applicazioni, anche a dir poco singolari.

Cosa puoi fare? ecco qualche grande esempio.

Ad esempio per evitare che i clienti più curiosi aprissero le confezioni e per far capire meglio l’utilizzo del gioco contenuto Lego usa la realtà aumentata come forma di smart packaging.

Qualche anno fa Intel aveva fatto un lancio di prodotto usando la realtà aumentata per la presentazione ufficiale.

Tesco, noto brand del commercio al dettaglio UK, invece aveva iniziato a utilizzare la realtà aumentata su un flyer di promozioni.

Airlapp fa parte del ristretto gruppo di aziende in grado di sviluppare app realtà aumentata per Visori AR baste sulle esigenze del Cliente

Realtà aumentata: scuola, musei e altre applicazioni

Abbiamo parlato di formazione, un caso specifico possono rappresentare le applicazioni in ambito di scuola, musei ed altri settori formativi.

Google ha assicurato, a partire da giugno 2021, la possibilità di scoprire la geografia per mezzo della realtà aumentata, come?

Con applicazione pratiche di realtà aumentata, quali esplorazioni e tour creator.

Il team di Google for Education si impegna a sostenere l’insegnamento e l’apprendimento dovunque, in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo. Negli ultimi 5 anni siamo orgogliosi di aver reso possibili esperienze di apprendimento VR e AR coinvolgenti per milioni di studenti in tutto il mondo con Google Esplorazioni e Tour Creator.

Mentre le scuole in tutto il mondo reimmaginano l’istruzione da zero per un approccio ibrido, anche noi abbiamo pensato con attenzione a come ottimizzare i nostri strumenti per adeguarli al presente e, al tempo stesso, per renderli adatti per il futuro. Abbiamo sentito e preso atto che le esperienze immersive tramite visori VR non sono sempre accessibili a tutti gli studenti, soprattutto quest’anno durante il quale la transizione a una didattica mista ha reso più difficile un uso efficace di Esplorazioni a scuola.

Per rendere disponibili a tutti i tour VR di Esplorazioni stiamo eseguendo la migrazione della maggior parte di loro sul sito e sull’applicazione gratuiti Google Arts & Culture. Qui sarà disponibile anche una vasta raccolta di artefatti culturali e di storie da tutto il mondo che permetteranno a tutti di continuare a esplorare. Con l’ampliamento di Arts & Culture, però, l’app Google Esplorazioni non sarà più disponibile per il download e Tour Creator non sarà più accessibile dal 30 giugno 2021.

https://edu.google.com/intl/it_it/products/vr-ar/

Realtà virtuale e realtà aumentata: differenze

Bisogna fare attenzione a non confondere la realtà aumentata con la realtà virtuale.

Se la prima, fonte Wikipedia, è l’arricchimento della percezione sensoriale umana mediante informazioni, in genere manipolate e convogliate elettronicamente, che non sarebbero percepibili con i cinque sensi.

La realtà virtuale, fonte Wikipedia, simula la realtà effettiva. L’avanzamento delle tecnologie informatiche permette di navigare in ambientazioni fotorealistiche in tempo reale, interagendo con gli oggetti presenti in esse.

Potremmo dire quindi che le differenze tra realtà aumentata e virtuale sono palesi. Si tratta di due tecnologie e forme applicative che si integrano e si migliorano e, soprattutto, migliorano la nostra percezione del vissuto.

Condividi questo articolo se l'hai trovato interessante!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter

Iscriviti alla Newsletter

Ø spam, + Valore

Iscrivendoti a questa Newsletter Accetti di ricevere solo comunicazioni di altissimo valore.

L’invio delle email sarà quindicinale o maggiore.

Potrai cancellare la tua iscrizione in ogni momento tramite il link presente in ogni email o scrivendo una messaggio a: info@ascuoladimpresa.net .