Innovazione di prodotto

innovazione di prodotto

Indice Contenuti

L’innovazione di prodotto consiste nell’introduzione sul mercato di nuovi prodotti, materiali immateriali e/o servizi, che in precedenza non c’erano.

Questo pos rientra nella rubrica “4 chiacchere con…” dedicata alle interviste di persone che si sono distinte per particolari attività.

Oggi è il caso del kit del pasticciotto di Andrea Colitta dell’omonima pasticceria di Cellino San Marco (BR).

Origine dell’innovazione di prodotto

L’impresa, mossa dall’obiettivo di perdurare nel tempo (reale obiettivo dell’impresa stessa), è l’istituto maggiormente interessato al cambiamento che fa dell’innovazione l’essenza stessa del suo agire!

L’origine dell’innovazione è insita quindi nella necessità di sopravvivenza che spinge non solo verso l’innovazione di prodotto ma anche di processo, di organizzazione e commerciale.

Spesso si confonde l’innovazione con la tecnologia ma non basta la tecnologia per innovare, è un aspetto fondamentale ma non l’unico!

E’ necessario individuare una strategia che coordini e coinvolga i diversi strumenti al fine di fidelizzare i clienti abituali e intercettare i nuovi, potenziali clienti, interessati al prodotto (ne abbiamo già parlato a proposito di realtà aumentata).

Spesso poi si immagina che le diverse anime dell’innovazione siano in comparti stagno ma così non è!

Vi è intersezione tra le diverse modalità di “fare innovazione” ad esempio un’innovazione di processo potrebbe non generare innovazione prodotto ma probabilmente un’innovazione di mercato comporterebbe modifiche di prodotto tali da richiedere un’innovazione di processo, ecc.

Allo stesso modo un’innovazione di prodotto e di processo potrebbe non ottenere una buona riuscita di mercato.

Innovazione di prodotto: il kit del pasticciotto

Colitta Pasticceria è un’impresa salentina che, pur operando all’interno di un territorio decentrato e in un comparto tradizionale (food), confrontandosi con un’elevata concorrenza ha sviluppato il kit del pasticciotto che si candida a rivoluzionare la tradizionale pasticceria salentina.

Il kit è nato per risolvere il problema della deperibilità del bene e dell’impossibilità, così com’è, di raggiungere ampie distanze.

Comporre gli ingredienti del kit del pasticciotto offre la possibilità di vivere una nuova esperienza di consumo, decisamente meno legata al bisogno primario e molto più correlato ad un bisogno di convivialità.

Andrea ci ha raccontato che adesso è necessario pianificare una strategia capace di comunicare il prodotto ai clienti che conoscono già il pasticciotto e ai potenziali clienti che il dolce tipico salentino ancora non lo conoscono.

Il kit ci ha dimostrato come l’innovazione possa andare oltre il lancio di prodotti o servizi totalmente rivoluzionari o il potenziamento di quelli esistenti per definire nuove modalità di consumo.

Innovazione di prodotto kit del pasticciotto
Pasticceria Colitta

Il pasticciotto

Il pasticciotto è, per antonomasia, il dolce del Salento!

E’ molto semplice realizzarlo ed è realizzato con ingrendienti altrettanto semplici: pasta frolla e crema pasticciera.

Molti turisti sono soliti diri che la sua bontà è direttamente proporzionale alle bellezze della terra alla quale è legato.

Nel tempo il pasticciotto è divenuto, insieme al rustico (salato), il simbolo della gastronomia pugliese e, più in particolare, del Salento.

Il kit del pasticciotto come strategia post covid

Nel caso del kit non è stata la pressione della globalizzazione dei mercati e la concorrenza internazionale ad imporre a pasticceria Colitta di innovare in maniera distruttiva ma l’esigenza di trovare un domani mentre il covid insisteva nelle nostre vite.

E’ grazie agli input ricevuti da Andirea da parte dei suoi clienti, durante il periodo più buio del covid, ad aver offerto la possibilità di concettualizzare il kit.

L’innovazione di prodotto è generata dall’ascolto dei clienti e dall’osservazione dei propri bisogni che, attualmente, non possono più essere considerati soggetti passivi da consultare esclusivamente per ricerche di marketing.

Il kit rappresenta la passione che, unitamente alla ricerca ed alla conoscenza del settore, si sintetizza e si traduce in innovazione!

Nuove ipotesi e nuove strategie per il kit

Dopo il prodotto è stato il turno dell’innovazione di marketing, infatti il lancio del kit è stato affiancato al lancio di nuovo videogioco realizzato in collaborazione con Pasticciotto lovers pensato proprio per imparare a preparare il pasticciotto.

Adesso non è finita, anzi il bello deve ancora venire!

Andrea nell’intervista ci ha raccontato di tutte le idee che ha in mente per migliorare l’esperienza di acquisto del kit ma anche i prodotti e le modalità di commercializzazione.

Pasquale Stefanizzi
Pasquale Stefanizzi

Esperto in Rapporti
Banca-Impresa & Crowdfunding

Altri Articoli

Dare e avere

Dare e Avere

Dare e Avere sono le due sezioni contenute in tutti i conti di contabilità. Siamo nel corso di “Imparare la finanza” e questo aspetto è fondamentale!

Read More »
Attivo e passivo di bilancio

Attivo e passivo di bilancio

Attivo e passivo di bilancio rientra negli appuntamenti che ho denominato “Imparare la finanza” che hanno lo scopo di offrire elementi minimi di conoscenza di finanza d’impresa, necessari per chiunque.

Read More »

Restiamo in Contatto

Iscrivendoti alla mia Newsletter Accetti di ricevere solo comunicazioni di altissimo valore.

Potrai cancellare la tua iscrizione in ogni momento.

Iscriviti alla Newsletter

Ø spam, + Valore

Iscrivendoti a questa Newsletter Accetti di ricevere solo comunicazioni di altissimo valore.

L’invio delle email sarà quindicinale o maggiore.

Potrai cancellare la tua iscrizione in ogni momento tramite il link presente in ogni email o scrivendo una messaggio a: [email protected] .

POSSO AIUTARTI?

Scrivi qui il tuo messaggio, risponderò alla tua e-mail.