Giovani innovatori in azienda - A Scuola d'Impresa

Giovani innovatori in azienda è un’iniziativa di ARTI e Bollenti Spiriti che offre l’opportunità di realizzare la propria idea di miglioramento (innovazione e internazionalizzazione) di una PMI pugliese.

Giovani innovatori in azienda

Giovani innovatori in azienda

Obiettivo è infatti quello di promuovere l’incontro tra imprese e giovani laureati che abbiano voglia di confrontarsi con realtà produttivie pugliesi.

In questo modo si offre ai giovani la possibilità di migliorare la propria occupabilità, sviluppando esperienze, competenze e relazioni all’interno di aziende; mentre alle imprese  si offre la possibilità di aumentare la qualità del proprio capitale umano, il proprio potenziale d’innovazione e quindi la propria competitività.

Giovani innovatori in azienda parte delle idee. È importante che il proprio progetto di innovazione incontri un fabbisogno concreto, vero, espresso
da un’impresa. Preliminarmente ARTI, in collaborazione con le associazioni imprenditoriali, ha predisposto, a titolo esemplificativo, un primo elenco dei fabbisogni di innovazione, raccolti presso le PMI regionali. L’elenco è sempre aggiornabile.

Chi può partecipare a Giovani innovatori in azienda?
GIOVANI PUGLIESI: Possono presentare un progetto di innovazione giovani residenti in Puglia con un’età compresa tra i 18 e i 35 anni all’atto di
presentazione della candidatura.

IMPRESE:Possono ospitare un progetto di innovazione le piccole e medie imprese con almeno una sede operativa localizzata in Puglia.

Quali sono le scadenze?
I giovani possono proporre il proprio progetto di innovazione compilando l’apposito formulario on-line sul sito www.giovaniinnovatori.it a partire dal 15 settembre 2014 e fino al 15 ottobre 2014.

Leave a Reply