Valorizzazione food salento

Food e uomo una valorizzazione continua nel Salento.
Nell’antichità l’uomo ha sempre e solo avuto l’istinto di nutrirsi per sopravvivere ,istinto che nel corso dei secoli, l’uomo, ha gradualmente raffinato. Tramite questo processo, l’uomo ha iniziato a vedere il food in modo diverso, sviluppando così tecniche di produzione, lavorazione e trasformazione innovative e valorizzazione . Questo ha permesso la nascita di varie culture alimentari e anche ,ai giorni nostri, la nascita di varie figure professionali specializzate nelle varie tecniche sopraindicate.
Oggi, grazie alla globalizzazione i consumatori si sono trasformati in “ricercatori del food” favorendo, così, la valorizzazione di luoghi in cui la cultura locale viene valorizzata ai massimi livelli, dando così, modo al “ricercatore” di scoprire nuove culture culinarie e tecniche di produzione del food, che diventa, così, uno dei principali motivi di scambio culturale nel campo turistico. 
Il Salento nell’ultimo decennio è diventato così, una delle mete più ambite e in costante evoluzione nella valorizzazione di questo settore.