• A scuola di impresa

    A scuola di impresa è una palestra di innovazione nella didattica. In linea con le moderne metodologie di learning by doing

    lunedì 19 dicembre 2016

    Grafica Pubblicitaria per le Aziende

    Grafica pubblicitaria per le aziende

    La grafica pubblicitaria è quella sezione creativa della comunicazione pubblicitaria che in una agenzia è volta a studiare il tipo di comunicazione da attuare per le aziende o le attività commerciali in genere, a “dire” al loro target quello che sono e che offrono, ad avere quella visibilità necessaria per far conoscere il proprio nome, prodotto, servizio. Quello che più comunemente viene chiamata “Pubblicità”.

    La grafica pubblicitaria è la sezione creativa che mette in pratica i concetti utilizzati in una campagna pubblicitaria, nomi e quindi marchi/loghi delle aziende ecc. Per le aziende la comunicazione pubblicitaria è importante tanto quanto i loro prodotti/servizi, la grafica pubblicitaria è l'arte di rendere unico il messaggio che viene studiato nella comunicazione.
    grafica pubblicitaria per le aziende

    Prima ancora di entrare nel mondo creativo della grafica pubblicitaria, cerchieremo però di capire cos’è il concetto di comunicazione pubblicitaria, prendendo in esempio la comunicazione in sociologia.
    Ma basta paroloni… ora racconteremo una piccola storia:

    C'è Giorgio un ragazzo intelligente e bravo a personalizzare la sua casa usando materiali che aumentano il risparmio energetico costruendo finestre, portoni, persiane ed infissi in genere con un design esclusivo. Giorgio è una persona espansiva e di ottima compagnia, gli piace parlare della sua passione con gli amici della sua comitiva. Questi ascoltando le sue parole e notando la sua dote artistica e questa predisposizione allo studio dei materiali ad alto isolamento termico ed anche acustico, gli chiedono continuamente di sistemare la loro casa. C’è la sorella Valentina che anche essa ha la stessa passione e competenza ma non è come Giorgio, è introversa, solitaria e quasi sempre da sola. Vorrebbe che anche lei fosse apprezzata e quindi chiamata dagli amici che ha in comune con Giorgio suo fratello, ma non riesce a far prevalere le sue stesse competenze ed il suo valore creativo.

    Da questa storia semplicissima abbiamo dedotto che bisogna far conoscere alle persone chi siamo e cosa possiamo offrire loro.

    In comunicazione pubblicitaria il concetto è il medesimo, passa attraverso dei concetti di comunicazione e marketing ed elaborato nella sezione creativa che è la grafica pubblicitaria.

    Rimanendo nel tema della storia raccontata, facciamo un esempio pratico:
    Le aziende che creano e producono infissi in genere, in realtà possono somigliarsi parecchio tra loro, ma avrà maggiore visibilità e quindi incremento di guadagni, quella che investirà nella sua strategia di comunicazione pubblicitaria, appoggiandosi a chi si occupa di indagini di mercato, metodi di comunicazione, arte grafica ecc. Le aziende che rimangono nell'ombra, potranno essere qualitativamente più capaci ma non avranno mai la possibilità di prevalere sui loro competitori che adottano un metodo di comunicazione pubblicitaria.

    Le aziende hanno bisogno di inserirsi nel mercato di interesse attraverso lo studio della strategia di comunicazione, dopo aver stabilito questa si passa ad un'altro studio che è quello creativo. Il messaggio stabilito nella fase di "comunicazione pubblicitaria" diventa "grafica pubblicitaria" nel momento in cui si vuole mettere "nero su bianco i concetti". Questi settori possono trovarsi all'interno delle aziende oppure in esterno dipende se esse sono piccole, medie o grandi. Solitamente le piccole, medie aziende o attività in genere si appoggiano alle "agenzie pubblicitarie che mettono a disposizione professionisti del settore della comunicazione pubblicitaria, nonché della sezione grafica.

    Ma questo lo approfondiremo nel prossimo articolo!

    Fashion

    Beauty

    Travel