• A scuola di impresa

    A scuola di impresa è una palestra di innovazione nella didattica. In linea con le moderne metodologie di learning by doing

    sabato 27 aprile 2013

    Impresa semplice

    Impresa semplice

    Impresa semplice ? – sembra un paradosso ma è così!
    Serve però formazione, esperienza e tenacia ma fare impresa è semplice…

    Laboratori dal basso

    In Puglia, per imparare a fare impresa, acquisire la formazione necessaria, avere testimonianze di eccellenza, trasmettere la tenacia alle nuove generazioni ci pensa il programma “Laboratori dal basso” della Regione Puglia e di ARTI.
    Dal sito ufficiale http://www.laboratoridalbasso.it apprendiamo infatti che “I laboratori sono percorsi di apprendimento ideati da giovani imprese e associazioni pugliesi che si mettono insieme per imparare cose utili a far crescere la loro attività”.

    E’ per questo che due associazioni salentine 34esimo Fuso e LeMiriadi49 hanno unito le loro forze ed hanno proposto un laboratorio, anzi 5 laboratori formativi molto molto interessanti.
    Questo blog condivide, accoglie e propone ai suoi lettori la filosofia dei laboratori proposti, ovvero “La cultura è un piatto gustoso dal quale attingiamo quotidianamente. È un cibo vitale per chi, dietro i fornelli, la sforna, e per chi sceglie di quale pietanza culturale cibarsi” ed allora “Oggi a pranzo…Cultura!” per fare impresa in modo semplice!!!


    Primo piatto (1° modulo):

    STORYTELLING

    DATE: 2 e 3 maggio – giovedì e venerdì (16 ore)
    ORARIO: Mattina 9.00-13.00 Pomeriggio 14.00-18.00
    Chef: Cristina Da Milano (ECCOM Idee per la cultura).
    Specializzata in ricerche nel settore della didattica e della comunicazione museale, con particolare riferimento al tema dell’apprendimento permanente e della cultura come strumento di integrazione sociale, ha pubblicato numerosi contributi in riviste specializzate e volumi collettanei, e insegna regolarmente in corsi post-laurea e master universitari. Attualmente è responsabile del progetto “Open All Areas” il cui scopo è quello di analizzare il ruolo dei manager culturali nei processi di apertura delle istituzioni della cultura verso nuovi pubblici.
    INGREDIENTI: La narrazione come metodo autobiografico
    Che cos’è il Digital Storytelling: il Digital Storytelling come strumento per creare storie Il Digital Storytelling come strumento di coinvolgimento sociale rivolto a gruppi di adulti in situazioni di marginalità sociale.

    Secondo piatto (2° modulo):

    MARKETING CULTURALE

    Date: 10 e 11 maggio – venerdì e sabato (16 ore)
    Luogo: Lecce – Officine Cantelmo
    Orario: 10 maggio 9.00-13.00 e 15.00-19.00, Chef: Davide Baruzzi e Rosanna Spanò (BAM!)
    11 maggio 9.00-13.00 Chef: Luca Melchionna (MART), 15.00-19.00 Chef: Davide Baruzzi e Rosanna Spanò (BAM!)

    Contorno (3° modulo):

    AUDIENCE DEVELOPMENT

    Date: 17 e 18 maggio –venerdì e sabato (16 ore)
    Luogo: Lecce – Officine Cantelmo
    Orario: 9.00-13.00 e 15.00-19.00
    Chef: Francesca Guida (ECCOM)

    Frutta (4° modulo):

    FUND RAISING PER LA CULTURA

    Date: 24 e 25 maggio – venerdì e sabato (14 ore)
    Luogo: San Cesario di Lecce – Quoquo – Museo del gusto Orario: 9.00-13.00 e 15.00-18.00
    Chef: Andrea Caracciolo (Scuola di Roma Fund-raising.it)

    Dolce (5° modulo):

    COMUNICAZIONE INTEGRATA E SOCIAL MEDIA STRATEGY

    Date: 31 maggio e 1 giugno (16 ore)
    Luogo: Galatina – Palazzo della Cultura
    Orario: 9.00/13.00 e 15.00/19.00 Chef: Davide Baruzzi e Rosanna Spanò (BAM!).

    Fashion

    Beauty

    Travel